Servizio di consegna spesa al domicilio

Informazioni
Nel caso in cui, per motivi diversi, una persona sia momentaneamente impossibilitata ad effettuare personalmente la "spesa" può rivolgersi al Comune per ottenere la consegna della stessa a domicilio. Cos’è Le persone sole ultrasessantacinquenni, ma anche coloro che vivono soli e presentano patologie invalidanti tali da impedire anche solo transitoriamente l'autosufficienza, così come coloro che vivono in nuclei familiari composti da persone ultrasessantenni conviventi con disabili, possono usufruire del servizio relativa alla fornitura di generi alimentari. Dall'ordinativo di spesa alla consegna a domicilio - nello stesso giorno - delle merci desiderate, passando attraverso il prelievo, il confezionamento ed il pagamento delle merci stesse e la relativa riscossione degli importi a carico del cliente. Sono ovviamente garantiti qualità e rispetto delle norme igieniche: non solo con riferimento ai prodotti alimentari ma anche alle modalità previste per il trasporto e la consegna dei medesimi nell'abitazione del cliente.
A chi si rivolge
Persone ultrasessantacinquenni o persone impossibilitate ad effettuare personalmente gli acquisti alimentari. Come si accede Presentare domanda scritta al Protocollo del Comune su modulo predisposto dai Servizi Sociali
I documenti necessari
Nessuno


Tutte le schede