Cappella del Colombé
Sul poggio più alto, la gentile cappella dedicata alla Vergine Immacolata con il suo bel campanile, chiama a raccolta l’8 dicembre e nelle grandi feste dell’anno assidui fedeli. La chiesetta, conservata in buon stato per la preziosa e caritatevole cura dei borghigiani, fu fatta costruire dai Conti Gromis nel 1777. E’ di forma rettangolare e presenta all’interno interessanti affreschi raffiguranti il Padre Celeste, Sant’Antonio Abate e San Grato. Accanto ai finestroni laterali sono dipinti i quattro Evangelisti. Lo stemma dei Gromis sovrasta la porta centrale.